È una stagione magica, ricca di colori e di profumi, dove il silenzio della natura, che si prepara all’inverno, è interrotto solo dai versi dei cervi, dallo scroscio dell’acqua e dai campanacci che annunciano la fine della transumanza. Si attende la prima neve.